PICCOLO INTERVENTO


  Per informarvi che eri in via Pazzan, subito dopo via Fontanabona venendo da Pagnacco, abbiamo lavorato per risolvere un problema idraulico che in caso di abbondanti piogge (le bombe d’acqua) creava una pozzanghera che invadeva parte della strada. Nonostante questo ristagno venisse opportunamente segnalato con segnali di pericolo il problema andava risolto. Dopo una

DISSERVIZIO UTI


Le grandi difficoltà che tutte le amministrazioni comunali stanno avendo in questi ultimi anni credo che siano sotto gli occhi di tutti noi cittadini. Siamo tutti dell’idea che ci vuole un cambiamento ma devono essere riforme fatte bene, il più possibile condivise e senza fretta. Fatto presto spesso non è fatto bene ma FATTO BENE

LACUNE ORGANIZZATIVE


Dopo due giornate molto impegnative da circa un’ora l’ultima casa di Pagnacco (con azienda agricola), che stava utilizzando un gruppo elettrogeno della protezione civile, ha riavuto la corrente elettrica. Voglio ringraziare Il mio coordinatore della Protezione Civile Simone Colle assieme ai suoi volontari e agli operai comunali (due sono stati richiamati dalle ferie) per il

DOWNBURST A PAGNACCO


  Dopo un pomeriggio molto difficile e lavori protratti fino a notte inoltrata tutte le strade di #Pagnacco sono state messe in sicurezza. Ieri è stato per me un privilegio essere al fianco degli splendidi volontari della Protezione Civile che anche stamattina sono operativi. Grazie al nostro Marcello che ci ha dato un notevole aiuto

LUCA MAZZARO

Essere sindaco vuol dire amare profondamente il proprio territorio.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

* = campo richiesto!

ARCHIVIO POST